Visto Thailandia

Il Visto Thailandia è l’autorizzazione rilasciata dal consolato Thailandese che permette l’ingresso nel paese asiatico per vari scopi, a seconda delle necessità.

La Thailandia ha sospeso l’esenzione del visto fino a 30 giorni di soggiorno. 

In questa pagina

Richiesta Visto per la Thailandia

Visto Thailandia - Tuk Tuk
Photo by Florian Wehde on Unsplash

L’ agenzia visti consolari VISA WORLD può assistere i propri clienti controllando che la documentazione per la richiesta del visto sia corretta, offrire assistenza per la presentazione al consolato della Thailandia, ritirare il passaporto vistato e rispedirlo a domicilio con corriere espresso.

Richiedi un Preventivo Gratuito 

Di seguito verranno riportate le procedure e la documentazione necessaria per la richiesta del visto presso il consolato della Thailandia.

Documentazione Visto Thailandia

In base alla motivazione del viaggio, per ottenere il visto Thailandese vengono richiesti documenti diversi.

Per tutti i tipi di visto è necessaria la preventiva autorizzazione COE (Certificate of Entry). Tale richiesta va effettuata sul sito coethailand.mfa.go.th e per ottenerla il richiedente deve allegare una serie di documenti, differenti per ogni tipologia di visto.

Ai seguenti link è possibile è possibile visionare delle guide per la compilazione (in lingua inglese):

Visto Thailandia per Affari

I documenti da presentare per ottenere il visto d’affari per la Thailandia sono gli stessi inoltrati per la registrazione COE, oltre alla conferma COE stessa:

  1. Passaporto: con una validità minima di 6 mesi
  2. Fotocopia del passaporto: controfirmata in originale
  3. 2 foto tessera: su sfondo bianco e di qualità fotografica
  4. Modulo di richiesta visto Thailandia: debitamente compilato in ogni sua parte – scarica modulo
  5. Autorizzazione tramite the Board of Investment office (BOI) o work permit
  6. Lettera d'invito dell'azienda Thailandese
  7. Copia del passaporto del titolare dell'azienda Thailandese
  8. Lettera di richiesta visto dell'azienda Italiana - scarica modello 
  9. Iscrizione Camera di Commercio dell'Azienda thailandese
  10. Piano dei voli A/R
  11. Polizza assicurativa: massimali da $ 100.000 con riportata dicitura "Covid-19"
  12. Certificato medico fit to fly: rilasciato da massimo 72 ore compilato dal medico - scarica modulo
  13. Estratto conto del richiedente: degli ultimi 6 mesi

Richiedi un Preventivo Gratuito 

Visto Thailandia per Turismo

I documenti da presentare per ottenere il visto d’affari per la Thailandia sono gli stessi inoltrati per la registrazione COE, oltre alla conferma COE stessa:

  1. Passaporto: con una validità minima di 6 mesi
  2. Fotocopia del passaporto: controfirmata in originale
  3. 2 foto tessera: su sfondo bianco e di qualità fotografica
  4. Modulo di richiesta visto Thailandia: debitamente compilato in ogni sua parte – scarica modulo
  5. Piano dei voli A/R
  6. Prenotazione alberghiera
  7. Polizza assicurativa: massimali da $ 100.000 con riportata dicitura "Covid-19"
  8. Certificato medico fit to fly: rilasciato da massimo 72 ore compilato dal medico - scarica modulo

Richiedi un Preventivo Gratuito 

Tempistiche Visto Thailandia

La tempistica delle procedure sotto riportate fa riferimento ai giorni impiegati dal consolato per il rilascio del visto a partire dal giorno dell’accettazione della richiesta.

Procedura Standard (Milano)1/2 giorni lavorativi

Costo Visto Thailandia

I prezzi riportati non sono comprensivi del nostro servizio e delle spedizioni.

Procedura Normale€ 70,00

Preventivo Visto Thailandia