Legalizzazione Documenti Consolato Algeria

Ultimo aggiornamento: 27 ottobre 2017

Il Consolato Algerino legalizza sia documenti commerciali (Certificati di Origine, Fatture, Certificati Sanitari, Dichiarazioni, Contratti, Procure, etc.) che documenti civili.

AVVISO

Il consolato Algerino di Milano comunica che a decorrere dal 24 ottobre 2017, le richieste di legalizzazione potranno essere presentate presso gli Uffici consolari unicamente da un delegato che sia diretto dipendente dell'azienda titolare de documento da legalizzare.

In questa pagina

Requisiti per Legalizzazione Algeria

I documenti devono essere preventivamente legalizzati dalla C.C.I.A.A. presso cui l’azienda è iscritta.

Il consolato algerino legalizza anche le firme della Procura della Repubblica e della Prefettura.

Se il cliente finale in Algeria richiede la traduzione in arabo, possiamo offrire il servizio di traduzione giurata.

In presenza di traduzioni giurate, se viene fatta la traduzione di un documento non originale, allora la copia del documento deve avere il timbro di copia conforme o del comune o di un notaio, con successiva legalizzazione da parte della Prefettura o della Procura della Repubblica territorialmente competente.

Tempistiche Legalizzazioni Algeria

La tempistica delle procedure sotto riportate fanno riferimento ai giorni impiegati dal consolato per il rilascio dei documenti legalizzati a partire dal giorno dell’accettazione della richiesta.

Non sono previste procedure d'urgenza.
Procedura Standard4 giorni lavorativi

Costo Legalizzazioni Algeria

Tariffa per documento€ 60,00